Smagliature: tutto quello che c’è da sapere e come intervenire

Smagliature

Odiate da tutte le donne, ma anche dagli uomini, le smagliature sono uno degli inestetismi più diffusi e più difficili da combattere. Molti sono i prodotti consigliati ma la cosa che maggiormente funziona è la prevenzione.

Cosa sono le smagliature e le principali cause che facilitano la loro comparsa

Le smagliature sono delle alterazioni atrofiche dello strato dermico della cute e vengono clinicamente definite “strie distensae” e “strie atrofiche”.

Si tratta, sostanzialmente, di lesioni della pelle che si manifestano sul derma, soprattutto nella zona delle cosce, dei glutei, del seno e del ventre, come lunghe e strette strisce bianche.

Il termine “strie distensae” fu coniato nel 1773 anche se la patologia venne analizzata da un punto di vista istologico solo nel 1867 e solo nel 1932 ne vennero definiti i processi di formazione.

Le smagliature si palesano in presenza di una scarsa elasticità del derma che porta alla rottura delle fibre di collagene. La rottura genera la striatura bianca priva di pigmento, alla stregua di un tessuto cicatriziale.

La principale causa delle smagliature va rintracciata nelle variazioni di peso e di dimensioni corporee e compaiono nelle donne tra i 12 e i 16 anni mentre negli uomini tra i 14 e i 20. Ovviamente, ad eccezione dell’incidenza fenomenologica, possono presentarsi in qualsiasi momento della vita soprattutto in seguito alla gravidanza o ad una forte perdita di peso.

Le varie fasi delle smagliature e la prevenzione

Le smagliature assumono un aspetto diverso in base al loro stadio evolutivo passando da un iniziale rosso-violaceo ad un bianco brillante. Restano, invece, tali e definitive la lunghezza e la larghezza che varia da 1 a 10 mm.

Nella prima fase di manifestazione, è possibile intervenire con creme riparatrici del tessuto per limitare l’inestetismo cutaneo.

Al tatto, la pelle interessata dalla smagliatura, ha una consistenza meno tonica che manifesta la completa perdita di elasticità.

La prevenzione è la principale arma per evitare la comparsa di questo inestetismo che difficilmente può, una volta comparso, essere completamente risolto.

La prevenzione consiste nel mantenere sempre idratata la pelle sia attraverso l’utilizzo di una crema nutriente sia attraverso l’assunzione quotidiana di almeno 2,5lt di acqua.

Inoltre, l’attività fisica, la protezione solare e l’astensione dal consumo di alcool e sigarette, rappresentano i comportamenti più adatti per prevenire questo inestetismo.

Smagliature: i rimedi della medicina estetica

Purtroppo, il fenomeno delle smagliature è molto diffuso e di difficile risoluzione. I passi avanti condotti dalla chirurgia estetica offrono diverse possibilità:

  • Biorivitalizzazione: procedura che comporta micro infiltrazioni di acido ialuronico negli strati superficiali della pelle con l’obiettivo di idratare la cute e modulare l’attività dei fibroblasti, stimolandoli a produrre collagene ed elastina;
  • Creme cortisoniche: intervento farmacologico locale che si pone l’obiettivo di prevenire la totale cicatrizzazione della smagliatura e quindi applicabile solo in un primissimo stadio rappresentato da una striatura di colore rosso;
  • Laser frazionato: laser CO₂ ad alta potenza che rompe le cicatrici della smagliatura che reagiscono depositando collagene, elastina e favorendo la formazione di nuove cellule con attività rigenerante;
  • Microdermoabrasione: abrasione dello strato superficiale della pelle che porta all’eliminazione delle cellule morte e alla rigenerazione della pelle;
  • Biodermogenesi: azione combinata della radiofrequenza e dei campi magnetici che favorisce l’afflusso locale di sangue, la replicazione cellulare e dunque il rinnovamento cutaneo.

Sport smagliature

Linea Slimaful: Crema corpo elasticizzante e crema seno elasticizzante

Per quanto riguarda i rimedi naturali, è bene essere onesti con noi stessi ed acquisire la consapevolezza che nessun integratore e nessuna crema potrà mai garantire i risultati della chirurgia ma, considerando che non tutti vivono il disagio dell’estetica o sono disposti a sottoporsi a tecniche invasive, è bene comunque valutare le strade percorribili:

  • Integratori alimentari: l’assunzione quotidiana di vitamine A, B1, B2, B6, C ed E consente di attuare un forte approccio antiossidante e promuovere la sintesi di collagene;
  • Idratazione e sport: l’acqua permette ai tessuti di rimanere il più possibile elastici e lo sport consente un’ossigenazione completa dei tessuti;

Creme elasticizzanti: le creme formulate per combattere gli inestetismi delle smagliature, vengono realizzate con attivi vegetali che nutrono in profondità la pelle. La nostra Linea Slimaful Crema Elasticizzante Corpo e Slimaful Crema Elasticizzante Seno ha una formulazione ricca di Oli pregiati e burri nutrienti con l’obiettivo di prevenire le smagliature, attenuare quelle appartenenti al primo stadio e migliorare la texture della pelle in caso di smagliature conclamate. La doppia formulazione, corpo e seno, è stata pensata per rispettare le diverse consistenze cutanee; il seno, infatti, necessita di una crema altrettanto nutriente ma più delicata che possa essere utilizzata tranquillamente anche sul capezzolo.

L’obiettivo dei rimedi cosmetici è quello di migliorare la qualità della pelle interessata dalle smagliature e facilitare la riproduzione di collagene che permette alla cute di pigmentarsi durante l’esposizione ai raggi solari.

OFFERTA DI BENVENUTO

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER E RICEVI IL 10% DI SCONTO SUL TUO PRIMO ORDINE!

Grazie per esserti iscritto, il tuo sconto è in arrivo!

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori Informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close